Energie Rinnovabili




Home

Le paroline energie rinnovabili saranno la colonna sonora di questo secolo.
Il crescente fabbisogno energetico e la necessità di non intossicare troppo il nostro già delicato ecosistema hanno costretto l’umanità a fare i conti con qualcosa che sembrava impossibile solo mezzo secolo fa: lo strozzamento energetico o l’avvelenamento della nostra specie.

 

Queste due eventualità ci hanno costretto a ripensare radicalmente il nostro modo di rapportarci con l’energia, il risparmio e la natura. Queste eventualità ci hanno spinto a cercare riparo e ristoro nelle cosiddette energie rinnovabili.

 

La più grande e precisa enciclopedia del mondo, sto' parlando di Wikipedia, alla voce energie "rinnovabili" riporta: In ingegneria energetica con il termine energie rinnovabili si intendono quelle forme di energia generate da fonti di energia che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano o non sono "esauribili" nella scala dei tempi "umani" e, per estensione, il cui utilizzo non pregiudica le risorse naturali per le generazioni future.

Se questa è la definizione, l’elenco delle energie rinnovabili comprende:

  • energia geotermica
  • energia idroelettrica
  • energia marina
  • energia solare
  • energia eolica
  • energia da biomasse (o agroenergie)
  • energia o cogenerazione da acqua di falda

 

In attesa di qualche nuova scoperta nell’ambito dell’energia, consideriamo una scoperta stupefacente anche l’eventualità, ventilata da alcuni studiosi e geologi, che il petrolio sia di origine abiotica, abbiamo il dovere di ricorrere alle energie rinnovabili.

Va da sé che per poterle rendere economicamente attraenti dobbiamo rendere le stesse, attraverso il miglioramento degli impianti, sempre più performanti.